Ghezzi parla di spread come Renzi parlava del debito pubblico

Ho saputo che iniziano già a girare le fake news sul governo del cambiamento. Consiglio a Ghezzi di cambiare fonti sul debito pubblico e di alzare la cornetta del telefono per sentirsi col senatore Renzi e mettersi d’accordo su chi paga per gli ultimi anni. Pubblicare un grafico anonimo è stato un autogol. Ghezzi parla di spread per evitare di parlare del fattore d’influenza più pesante e critico. Sa esattamente cosa ha combinato il PD negli ultimi anni e che lo spread è influenzato pesantemente dal debito.
Il Governo del cambiamento significa anche trasparenza e per questo è mio dovere fornire nomi e cognomi per rendere consapevoli i trentini. Sarà poi Ghezzi a spiegarci come Renzi è riuscito a fare peggio di Letta, Monti e Berlusconi. Gli effetti della competenza al governo.

(fonti: 
http://www.wallstreetitalia.com/debito-pro-capite-con-renz…/

http://www.agenziagiornalisticaopinione.it/…/ghezzi-facebo…/)